di Andrea Dotta

Oggi vi ripropongo un progetto incredibile di Ludovic Mornand: “False Colours”

Questo progetto è una raccolta di immagini a Spettro Cromatico Completo scattate a Bali con una fotocamera convertita.

La fotografia convenzionale (luce visibile) è la formazione di immagini con luce a lunghezze d’onda da 380 nm a 750 nm.

La tecnica a spettro completo consente la piena sensibilità del sensore della fotocamera, rendendolo sensibile alla radiazione ultravioletta (UV), visibile e infrarossa.

Come vedremmo il mondo se potessimo vedere l’intero spettro cromatico quindi?

Ma prima se sei un artista e vuoi capire al 100% come usare i colori, dai uno sguardo a questa lista di libri incredibili! –> 5 libri sul Colore per Fumettisti, Concept Artist e Illustratori

Dopodiché cominciamo!

Per vedere l’articolo originale cliccate sul link di the Guardian

https://www.theguardian.com/travel/gallery/2020/jan/01/full-spectrum-colour-of-bali-in-pictures

“La luce è una cosa che non può essere riprodotta, ma deve essere rappresentata da qualcos’altro – dal colore”

Paul Cezanne

 

 

Spero l’articolo sia stato di tuo gradimento.

Andrea

Andrea Dotta
Andrea Dotta

Owner and Founder di Colorazionedigitale.it
Classe 1989, inizia la sua carriera a 21 anni lavorando come Colorista e Disegnatore Professionista in ambito di Fumetto e Illustrazione.

Si distingue per i suoi lavori in collaborazione con Disney Egmont, Lego e Tatailab, contando anche i suoi progetti personali come il fumetto Johnny Dynamic e il primo libro sulla Colorazione Digitale in Italia.

colorazione digitale

VUOI RICEVERE GRATIS 4 VIDEO LEZIONI?

Avrai anche contenuti di approfondimento sulla colorazione digitale!

La tua iscrizione è avvenuta con successo!